mercoledì 31 agosto 2011

31 LUGLIO 2011

Ieri, 30 luglio 2011, partiamo da Roma alle 4.20 e questa volta, a differenza dell’anno scorso, rimango sveglia per un buon primo tratto iniziale. Sarà stata la macchina nuova, sarà stata che la sveglia non mi ha svegliato nel pieno del sonno pesante, comunque sia l’abbiocco arriva ben dopo Orte e non, come l’anno scorso, al primo semaforo appena usciti dal cancello di casa.
Viaggiamo bene, questa volta senza nessuno lampo nel cervello di cose tecnologiche fondamentali lasciate a casa (vedi caricabatteria della macchina fotografica nel 2010!). Solo il maritopreferito si accorge di aver dimenticato le ciabatte a casa, ma vi porrà rimedio velocemente e a costi molto ridotti!
All’arrivo scopriamo che la casa, diversamente da quella dell’anno scorso, è tutta esposta a sud-ovest e che da qualsiasi finestra, letto compreso, vediamo il Piz Boè, il nostro amato.
Siamo in un sottotetto, carino, legnoso, caldo, accogliente. Veramente il gusto nell’arredamento di questa gente è sempre impeccabile!
Dall’altra parte del Passo Fedaia, intanto, anche i miei genitori arrivano a destinazione, in una casetta nello stesso paese che ci vide vacanzieri tra gli anni '88-’91. Ad appena un giorno dall’arrivo, mia mamma s’è già detta nostalgica del fatto di essere lì senza i figli piccoli ma sola con mio padre. La vita va avanti e tra qualche giorno potrà vedere gli stessi posti insieme a figli, nuore, generi e nipoti, il che detto tra noi mi sembra un bel miglioramento!
Oggi sono le 13.06 del 31 luglio e non appena il maritopreferito avrà terminato di lavare i piatti, prenderemo la funivia Porta Vescovo per andare ad ammirare la Regina delle Dolomiti, giacché un bel sole, caldo e quasi arrabbiato, è uscito a scaldare le vette. Ce ne staremo un po’ lassù, all’aria dei 2600, tanto per rinfrancar lo spirito, liberare la mente da pensieri e rumori e immergerci nella natura. Da domani, tempo permettendo, inizieremo a macinare chilometri. Vogliamo tornare, anche quest’anno, sulla nostra amata ferrata Tridentina, che son due anni che non vediamo da vicino. Speriamo bene!

mercoledì 24 agosto 2011

TORNERO'

ci sono.
sono viva.
tornerò presto.
tante cose successe, molte da dire. altrettante, forse di più, da tacere.

Love, MC

BONO - CAN'T HELP FALLING IN LOVE

nonostante sia cresciuta con Bono, The Edge, Adam e Larry, meglio noti nell'universo mondo come U2, questa versione di Can't help fa...